Effetto iPhone

Il sucesso dell’iPhone (10 milioni di pezzi venduti in 15 mesi) ha creato un eco tale sul mercato che anche le vendite di notebook Apple negli USA sono raddoppiate rispetto allo scorso anno: Apple oggi ha una quota di mercato pari al 17 per cento.

Ormai Apple è sinonimo di cool o community cool. Forse lo è sempre stata. La differenza è che oggi è un fenomeno quasi di massa, una community enorme.

Chissa se Steve è veramente contento di tale diffusione o se in fondo rimpiange i tempi in cui era il re delle nicchie. Se è così, deve aver ceduto alle strategie aziendali per dare soddisfazione agli stakeholder. E che soddisfazione…

Pensate che alcuni veri fan di Apple temevano che in Italia il nuovo iPhone 3G potesse essere venduto a pochi euro, perchè sarebbe diventato il telefonino di tutti. Essere cool, evidentemente, non si lega tanto bene al concetto di mass market.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...