iPad, doing what nobody else can do

ipad.jpg

iPad è il vero nuovo netbook, il solo vero netbook.

Anche questo prodotto è destinato a scombussolare più di qualche equilibrio nel mercato globale dei prodotti ad alto contenuto tecnologico ed innovativo. Intanto Steve Jobs afferma che Apple orami è un’azienda da 50 miliardi di dollari senza tener conto dei nuovi prodotti che annuncerà questo stesso anno, a partire dal nuovo iPhone 4G atteso per giugno.

Discendete dell’iPhone, iPad ha un costo abbastanza contenuto. Un gioiello per design e tecnologia, persegue o addirittura sostiene il cambiamento dei gusti e dei bisogni mass market per quel che riguarda la fruizione delle informazioni, l’impiego del tempo libero, le nuove forme di interazione e comunicazione.

Riduttivo se confrontato con un ebook reader, non si può negare però che rappresenta un killer per questa categoria. Questo prodotto, infatti, è anni luce avanti a quelli proposti fino ad oggi sul mercato. Gli stessi netbook hanno finora mal interpretato il loro scopo. iPad rivoluzionerà finalmente anche questa categoria, non solo in termini di hardware, ma anche di sistemi operativi, applicazioni e connettività.

Mi piace immaginare come anche le persone anziane, finora scettiche nei confronti dei computer e delle loro complicazioni, sapranno apprezzare questo prodotto e le potenzialità dell’informatica, di Internet e della tecnologia. iPad infatti è un prodotto complesso e completo, che però riesce a garantire un’accessibilità banale ai servizi che offre grazie alla sua interfaccia multi touch e all’organizzazione naturale delle cose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...